Please reload

Book Haul di Marzo

April 5, 2018

 

 

Comprare libri è sempre una liberazione, un balsamo purificante per la propria anima e io proprio non riesco a non comprarne visto che mi fa stare bene circondarmi di libri..

Anche questo mese grazie ai libri ho vagato con la fantasia in mondi lontani pensando meno ai problemi che mi circondano ogni giorno..

Adesso però cominciamo con l' elencarvi  gli acquisti di Marzo:

 

TITOLO: Una donna sbagliata 

 

AUTORE: Francesco Roat 

 

 

Chi mi conosce bene sà quanto io sia legata ai temi del Femminismo questo libro mi ha subito colpito dalla trama, dai capitoli brevi e da una trama affascinante, è la storia di Elena giovane ragazza anticonformista, in fuga dalla famiglia di origine, una famiglia ottusa e legata alle tradizioni, andrà via di casa e vivrà una vita piena di avvenimenti positivi e negativi sarà però la sua vita quella che ha scelto lei e non gli altri. 

 

TITOLO:  Mademoiselle Chambon

 

AUTORE: Eric Holder 

 

Il modo di scrivere dei francesi lo paragono molto ai giapponesi, scrittura lenta sentita e profonda, anche con questo testo a colpirmi è stata la trama e non la copertina come al solito..

In questo libro ci viene narrata la storia di Antonio un giovane muratore, vive nella provincia francese conducendo una vita normalissima, un giorno però incontra la maestra mademoiselle Chambon, tra loro poche parole, si trovano e si ritrovano e senza conoscersi le loro vite sono state        stravolte! 

 TITOLO: La piccola bottega dei ricordi

 

AUTORE: Annelise Corbrion 

 

Ecco adesso lo confesso questo libro si, l'ho comprato per la copertina, ma quanto bella è? 

La trama poi ancora più affascinante,

immaginate Emma una ragazza nel suo studio di Londra dove restaura foto antiche, tra le tante foto che restaura le salta all'occhio la foto di uomo scattata nel 1940 che magicamente  prende vita,

l' uomo le chiede di compiere una missione, ritrovare il suo grande amore per restituirle una spilla che lui aveva regalato alla sua amata prima di morire..

Sarà solo l' inizio di una bellissima avventura tra sogno e realtà...

 

 TITOLO: Il pianeta dei bruchi 

 

AUTORE: Ken Follett

 

Ho sempre voluto leggere qualcosa di questo autore ma i suoi libri sono sempre dei tomi di tante pagine, ho trovato questo libro di soli 99 pagine e allora ho deciso di prenderlo per conoscere la scrittura di questo autore a me sconosciuto.

Una famiglia si sta godendo le vacanze nella loro pensione di famiglia,  arriva un giorno lo zio Gregorian , individuo gioviale e cordiale. Scoprono però che lo zio è un alieno in missione che vuole portare i suoi nipoti in un pianeta sconosciuto... che ne sarà di questi ragazzi?

                                                            e della loro missione segreta? 

 

TITOLO:  All'ombra del lungo camino

 

AUTORE: Andrea Molesini 

 

La copertina di questo libro ti resta impressa perchè stravagante e inadattata al tema che ci propone questo libro.

Ambientato in un lager nazista due ragazzi uno zingaro e un ebreo sono accomunati da una forte stima reciproca, quando le viene imposto di costruire un forno si rendono conto che lo sterminio di massa è vicino.. Vengono aiutati da due fantasmi e una puzzola parlante a superare il duro periodo che affronteranno. Ma sarà tutto veritiero o sarà solo fantasia? 

 

TITOLO: Sussurri

 

AUTORE: Angela Johnson 

 

La Mondadori è una delle case editrici che più mi piacciono in assoluto, la copertina colorata e frizzante mi ha colpito tanto, 

Sophie è una bambina che ama il caffè, ama ballare, teme i temporali, nella sua vita però c'è anche la sorella Nikki che alterna periodi tranquilli a periodi di follia assoluta, Sophie teme di diventare un giorno come lei, di non riuscire più a percepire il dolore che trasmetterebbe agli altri ammalandosi.. 

Riuscirà Sophie a sconfiggere la malattia della sorella e le sue paure?

 

 

TITOLO: Le parole degli altri 

 

AUTORE: Micheal Uras 

 

Beh si è capito che amo le copertine vintage? spago, foto vintage, qualche bottone e il gioco è fatto..

Alex è uno psicanalista e stufo del suo modo di lavorare decide di accorpare al suo lavoro la sua passione per i libri diventando un biblioterapeuta, dispensa ai suoi pazienti dei libri al posto di medicine.

Presto però dovrà fare i conti con la propria vita e riuscire a capire se gli basterà un libro per risolvere i suoi problemi! 

 

Anche questa volta siamo arrivati al termine del post, spero di avervi fatto conoscere dei titoli a voi sconosciuti, invece se ne avete letto qualcuno fatemi sapere cosa ne pensate! 

 Grazie                                             

                          Veronica 

 

➡️ISCRIVITI ALLA PAGINA "A SPASSO NEI LIBRI"⬅️

🔜📚 INSTAGRAM : aspassoneilibri

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Leggere un libro non è uscire dal mondo, ma entrare nel mondo attraverso un altro ingresso.
(Fabrizio Caramagna)

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now